BIKO srl ( FACCIN) Stand 1029

Da oltre 20 anni BIKO è sinonimo di qualità.
Già subito dopo il suo lancio, la linea di calandre BIKO è diventata la marca preferita di centinaia di produttori di serbatoi, scambiatori di calore, reattori, silos, torri eoliche, impianti di riscaldamento e di ventilazione. La lunga lista di clienti soddisfatti è la migliore garanzia di buone performances e dell'affidabilità delle macchine BIKO.
BIKO:
Made in Italy, Qualità, Stile
ed Attenzione al Cliente.
La progettazione
Le calandre BIKO sono progettate utilizzando moderni sistemi CAD 3D. Sono costruite utilizzando le più avanzate tecnologie di produzione. Il risultato è una gamma di macchine robuste, altamente produttive, affidabili e di semplice utilizzo.
La politica aziendale
La politica aziendale è orientata alla soddisfazione del cliente fin dallo stadio iniziale di valutazione dell'investimento: gli anni di esperienza hanno reso BIKO il partner preferito nell'analisi di investimenti in impianti per la curvatura di lamiere piane e di profili.
La nuova sede
Quale conseguenza di tutto il successo della linea di calandre BIKO, nel 2008 la produzione è stata spostata nella nuova sede appositamente progettata per massimizzare i parametri qualitativi delle macchine che qui vengono assemblate. Tale trasloco permetterà di aumentare il numero delle macchine disponibili per anno al fine di rispondere alle esigenze di quei clienti che necessitano di macchine con consegne tempestive.
Un team di specialisti
Il nostro impegno verso i clienti è evidenziato dal livello qualitativo dei servizi postvendita.
Un team di tecnici esperti che si avvale di moderni sistemi software di comunicazione è sempre a disposizione per assistere l'operatore a risolvere qualsiasi problema in modo rapido ed efficiente.
Dove siamo
La nostra sede si trova sul Lago di Garda, nel Nord Italia, facilmente raggiungibile sia dall'aeroporto di Verona che da quello di Brescia. Perché non visitarci? Capirete qual è il motivo per il quale preferire Biko nella scelta di una calandra.

Visita il sito